BusinessConsigli6 step per un programma di ricompense di successo

19/08/20190

Un programma di ricompense può essere un buono strumento per poter fidelizzare e attirare nuovi clienti. Ma deve essere strutturato correttamente per evitare di causare problemi.
Ad esempio, non bisognerebbe dare troppi premi perchè altrimenti il programma diventerà troppo costoso, ma non si può nemmeno dare troppo poco per non far perdere interesse ai clienti.

Ecco perchè abbiamo stilato una lista di punti da dover seguire per consentire alla propria attività commerciale di avere successo:

Usare un sistema di punti

Calcolare la velocità di guadagno

Premi raggiungibili in 3-6 mesi

Premia chi porta nuovi clienti

Usa i premi per la vendita incrociata

Aggiungi i premi dei partner al tuo programma

Usare un sistema di punti

Il sistema di accumulo di punti è piuttosto utilizzato e ben collaudato in tutte quelle attività dove bisogna spendere soldi o fare azioni ripetitive per il guadagno di punti. Con questi punti sarà poi possibile riscattare dei premi nell’attività in cui sono stati accumulati, offrendo così ricompense per i clienti.

C’è un motivo se questi sistemi vengono utilizzati principalmente dalle compagnie aeree e per i programmi di ricompensa delle carte di credito.
Infatti la struttura di funzionamento è piuttosto semplice da far comprendere ai clienti e li incentiva a impegnarsi più profondamente con la tua attività commerciale.

Calcolare la velocità di guadagno

La velocità media di guadagno indica quanti punti ogni cliente guadagna al mese nelle varie attività commerciali che aderiscono al programma fedeltà.

Ad esempio, per una palestra si potrebbe tenere conto della tipologia di abbonamento (annuale o mensile), dell’importo speso, di eventuali corsi frequentati e di quanti amici sono stati invitati (referral).
Diciamo che queste azioni equivalgano a 30 punti al mese. Non vorresti che un corso gratuito venga 1000 punti. Perchè in questo caso il cliente medio impiegherebbe quasi 3 anni per riscattare un premio del genere. Ma non vorresti nemmeno che valga 50 punti, perchè altrimenti basterebbero 2 mesi per ricevere il premio.

In questo caso b-more ha già provveduto a stilare un metodo di calcolo per aiutare il commerciante e valutare in che forma e misura creare il proprio catalogo di premi.

Premi raggiungibili in 3-6 mesi

I tuoi clienti dovrebbero essere in grado di guadagnare almeno un premio entro un periodo di 3-6 mesi. Altrimenti, perderanno interesse per il tuo programma e risulterà non efficace. Infatti uno dei problemi principali di un programma fedeltà è proprio legato alla perdita di interesse da parte degli utenti.

Idealmente questa ricompensa dovrebbe essere economica o poco impegnativa.
Ad esempio, un centro benessere può offrire una tisana o uno sconto sulla vendita di prodotti di bellezza. Nell’esempio sopra, ciò significherebbe che una ricompensa varrebbe tra 90 e 180 punti almeno.

6 step per un programma di ricompense di successo - b-more

Premia chi porta nuovi clienti

Il passaparola è uno strumento potentissimo per il retail locale e spesso può valere centinaia di euro per aziende nel settore benessere e salute ad esempio. Quindi bisogna assegnare abbastanza punti o premi a coloro che portano nuovi clienti all’interno della nostra attività commerciale.

Questo infatti serve a mantenere i clienti interessati a riferire ai propri amici degli ottimi trattamenti o servizi offerti dal proprio negozio. Dunque come buona regola empirica, premia i tuoi referral abbastanza da poter riscattare un premio di alto valore se ti portano un nuovo cliente.

Usa i premi per la vendita incrociata

Invita i tuoi clienti a provare diversi servizi o prodotti nella tua attività commerciale attraverso la vendita incrociata.
Ad esempio, se sei un parrucchiere, usa la vendita al dettaglio come ricompensa in modo che più clienti provino i tuoi prodotti per capelli. O se sei una palestra, rendi l’allenamento con un personal trainer una ricompensa in modo che più clienti lo provino.

La vendita incrociata non solo incoraggia i clienti a provare offerte che potrebbero non avere altrimenti, ma aggiunge anche varietà al tuo programma di premi. In b-more spingiamo molto su questo concetto, perchè aiuta le attività ad aumentare il proprio fatturato nel medio-lungo periodo.

Aggiungi i premi dei partner al tuo programma

Ogni commerciante non vorrebbe offrire premi con il programma col rischio di fallire, ma allo stesso tempo, la varietà è un fattore importante. Un buon modo per offrire ai clienti ricompense di grande valore, mantenendo al contempo le ricompense finanziariamente fattibili, è quello di collaborare con altre aziende della zona.

Ad esempio, se sei un centro benessere, magari collabora con un parrucchiere locale che potrebbe offrire ai tuoi clienti un premio come il 50% di sconto sul loro primo taglio di capelli. Oppure la caffetteria locale potrebbe essere disposta a offrire ai tuoi clienti una ricompensa gratuita per il caffè per indirizzare il traffico verso il loro negozio.

Grazie al circuito fedeltà b-more e al suo doppio sistema di punti, questo meccanismo è possibile fin da subito in modo del tutto automatico.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

uno + venti =

Parlano di noi:
Business Insider Logo png
https://groupbmore.com/wp-content/uploads/2019/04/small-business-italia-logo-png-e1556386818438.png

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta in contatto con il Team b-more per scoprire i nostri progressi e le novità del nostro programma fedeltà digitale!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta in contatto con il Team b-more per scoprire i nostri progressi e le novità del nostro programma fedeltà digitale!

Risorse

Società

Legale

logo b-more piccolo azzurro

© Copyright 2019 by b-more | CCRFNC90C16I577Z | Tutti i diritti riservati.

logo b-more piccolo azzurro

© Copyright 2019 by b-more | CCRFNC90C16I577Z | Tutti i diritti riservati.

Login

Register

Already have account?

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.