BusinessConsigliCome b-more aiuta i piccoli negozi a mantenere i clienti

02/05/20190

Il commercio locale sta vivendo un periodo di trasformazione, che è stato accelerato dalla crisi di oltre 10 anni fa. Oggi gli investimenti di qualunque punto vendita, devono essere indirizzati per mantenere i clienti e l’acquisizione di nuovi clienti.

In questo articolo tratteremo nello specifico di come instaurare una relazione con il cliente e mantenerlo nel tempo.

Come aumentare le vendite e far tornare i clienti

I proprietari di un’attività commerciale hanno sempre fisso in mente due obiettivi. Come aumentare le vendite e come far tornare i clienti nel loro negozio.
Per questo abbiamo messo insieme un elenco di tecniche per permettervi il raggiungimento di questi obiettivi. Far tornare i propri clienti deve essere una strategia a lungo termine. Non è possibile pensare di ottenere risultati nel brevissimo periodo, ma solo con costanza e corrette strategie di marketing.

Rimanere nella mente del Cliente creando connessioni digitali

Interagire con il vostro cliente all’interno del punto vendita è una delle azioni più importanti, e queste interazioni personali non hanno sicuramente prezzo. Ma le connessioni digitali sono altrettanto importanti, perché vi permettono di continuare quel “dialogo” iniziato in attività, anche dopo che ne sono andati. Devi cercare di rimanere in cima ai suoi pensieri per far sì che i vostri clienti tornino più spesso.
Tutto questo è possibile attraverso l’uso di due semplici strategie, che sono: i Social Media e le campagne e-mail.

  • L’utente medio di Facebook controlla il proprio profilo almeno 4 volte al giorno.
    b-more per ogni attività commerciale che si affilia, offre una breve campagna di visibilità. Creiamo un piano di marketing social, affinché il nuovo negozio entrato nel circuito, possa essere presentato nel miglior modo sulla nostra pagina Facebook.
  • Inviamo per voi messaggi di posta elettronica personalizzati con le promozioni ed i vantaggi presenti nella vostra attività. Questo vi permette di essere sempre presente nella mente del vostro cliente, anche quando non si trova in negozio.
Come b-more aiuta i piccoli negozi a mantenere i clienti - b-more

Permettere ai vostri clienti di provare una nuova esperienza

Una volta il mondo del commercio tradizionale vendeva solo due cose: prodotto e prezzo. Si parlava della qualità di produzione, della provenienza e del valore che tutto questo portava.
Oggi tutto è cambiato! Oggi si vendono esperienze!

Quando un cliente entra in un’attività commerciale, lo fa prima per avere un’esperienza e solo dopo, se si è trovato bene, per comprare il vostro prodotto.

b-more viene incontro proprio a questa nuova necessità del consumatore moderno, meno attaccato al consumismo e più attento ai dettagli e la cura del cliente, ossia di sé stesso.
Infatti lo scopo di un programma fedeltà è rendere quel cliente coccolato ed importante, facendogli vivere l’esperienza di un ottimo acquisto.

Questo è possibile:

  • durante la visita;
  • una volta uscito dal negozio;
  • quando poi tornerà per ottenere il premio.

Purtroppo il commercio al dettaglio è culturalmente impreparato al cambiamento rapido che stiamo vivendo. Nonostante ci sia una situazione di ritorno al “piccolo è bello”.

b-more vuole essere quel partner che vi possa aiutare a porre le basi della vostra strategia di fidelizzazione. Perché possiate fare questo cambiamento con i vostri giusti ritmi.

Premiare i clienti per farli tornare più spesso

Se ogni giorno lotti per trovare un modo di aumentare le vendite, ti basta guardare chi già sta lavorando bene per ottenerle. I centri commerciali ad esempio, utilizzano dei programmi fedeltà per premiare i clienti che visitano la loro struttura. Anche te, dunque, devi investire ulteriormente sui clienti che visitano la tua attività.

In un mercato competitivo, un cliente che ha accumulato 100 punti in un negozio in cui ne servono 120 per ottenere un trattamento di bellezza, sceglierà il vostro negozio rispetto alla concorrenza. Anzi, è già in viaggio per venire a ritirare il premio!

Una ricerca della Nielsen sui programmi fedeltà, riporta che “oltre sei consumatori su dieci (il 62%), a parità di condizioni, preferiscono acquistare da un rivenditore con un programma fedeltà rispetto ad uno senza. Inoltre il 55% di essi effettua acquisti più di frequente e spende di più nei negozi con questo tipo di iniziative.”

Conclusione

Allora cosa aspetti a iniziare questo percorso di digitalizzazione della tua attività commerciale? Investi nella fidelizzazione della clientela, così che possa aiutarti a far tornare i propri clienti?
b-more è il programma fedeltà sviluppato e dedicato alle attività del commercio locale, perchè riteniamo sia importante far riscoprire il bello di acquistare sul territorio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

2 × tre =

Parlano di noi:
Business Insider Logo png
https://groupbmore.com/wp-content/uploads/2019/04/small-business-italia-logo-png-e1556386818438.png

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta in contatto con il Team b-more per scoprire i nostri progressi e le novità del nostro programma fedeltà digitale!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta in contatto con il Team b-more per scoprire i nostri progressi e le novità del nostro programma fedeltà digitale!

Risorse

Società

Legale

logo b-more piccolo azzurro

© Copyright 2019 by b-more | CCRFNC90C16I577Z | Tutti i diritti riservati.

logo b-more piccolo azzurro

© Copyright 2019 by b-more | CCRFNC90C16I577Z | Tutti i diritti riservati.

Login

Register

Already have account?

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.