BusinessConsigliCome fidelizzare i clienti di un bar

12/08/20190

Il bar è una estensione della nostra abitazione. Quando ci sediamo con amici al tavolo di un bar, ci sentiamo subito come a casa. Molti proprietari di bar però non tengono in considerazione che i propri clienti vogliono vivere un’esperienza all’interno dell’attività.
Proprio per il fatto di sentirsi come a casa, non si accontentano più del solo caffè bevuto in tutta fretta per poi scappare verso una nuova meta. O almeno, per alcuni la mattina è così dovendo recarsi a lavoro. Ma per altri invece è il momento per ricercare un momento per sé stessi.

Dunque cerchiamo di capire come è cambiato il luogo del bar in questi ultimi anni e come è possibile aumentare il proprio fatturato con la fidelizzazione. In questo articolo tratteremo di:

Il bar nell’era digitale

Il bar è da sempre riconosciuto come il luogo di incontro per eccellenza. Ci si incontra tra amici, in coppia oppure per lavoro, in modo da ritagliarsi un momento in totale tranquillità dal mondo esterno. Tutto questo ruota attorno al caffè, che grazie al suo aroma inconfondibile è divenuto sinonimo di pausa.

Oggi il concetto di pausa non è assolutamente cambiato e infatti il bar ricopre ancora un ruolo centrale in tutto ciò. Quello che invece è cambiato è il modo in cui lo spazio fisico viene utilizzato e di come il digitale sia entrato con maggior forza nelle dinamiche interne delle attività commerciali.

Esperienza come servizio aggiunto

Buona parte dei clienti di un bar non si reca per bere un caffè di corsa o ritagliarsi un momento di breve pausa. I nuovi clienti dell’era digitale hanno bisogno di uno spazio polivalente in cui potersi sentire speciali. Molto spesso si tratta di studenti oppure di lavoratori in smart working, che necessitano di uno spazio in cui sostare a lavorare.

I bar sotto questo punto di vista sono perfetti allo scopo! Il cliente occupa uno spazio in cui può lavorare con tranquillità, come sentirsi a casa, e nel frattempo consumare.
Per fare ciò, i bar devono potersi ammodernare e entrare nell’ottica che devono guadagnare anche da chi potrebbe occupare uno spazio in modo continuativo.
Però bisogna offrire anche dei servizi di alta qualità, come ad esempio il wi-fi gratuito. Sembrerà strano, ma molti bar non permettono l’accesso alla connessione in-store, per evitare che il cliente resti troppo tempo nel bar.

I clienti stanno cambiando e così anche le loro necessità. Andare contro a questi cambiamenti, non aiuterà a rimanere sul mercato, ma solo ad arrancare.

Vi sono due tipi di imprese: quelle che cambiano e quelle che scompaiono.
Philip Kotler

Visibilità online

Rispetto al passato i bar e le attività commerciali in genere, devono comunicare attraverso gli strumenti digitali per eccellenza: i social network o social media.

Non si può più pensare che lo spazio fisico basti per portare avanti le proprie attività di marketing. Oggi esistono nuovi strumenti che vanno utilizzati per fidelizzare e migliorare il rapporto con i clienti.

Ad esempio attraverso un sito web e i social network, è possibile spingersi oltre i confini di quattro mura e arrivare direttamente sullo smartphone di potenziali clienti.
Curando le recensioni online sulle piattaforme dedicate, si può creare una immagine positiva del proprio bar e attirare così nuovi clienti.

fidelizzazione-bar-b-more

Come fidelizzare i clienti di un bar

Sappiamo benissimo che acquisire nuovi clienti solitamente è più costoso che mantenere e lavorare con quelli acquisiti nel tempo. Una delle principali strategie di marketing che un’attività o un bar in questo caso, dovrebbe implementare è quella di un programma fedeltà.

Esistono vari sistemi per la fidelizzazione della clientela, da quelli più tradizionali a quelli più moderni e digitali.

Sistemi tradizionali

Sicuramente uno dei più famosi e ancora ad oggi utilizzati, è la classica tesserina di carta, conosciuta nei paesi anglosassoni come punchcard (tessera perforata). Ovvero la tessera su cui si segnavano, con un buco o un timbrino, il numero di caffè presi.
L’esempio classico è quello della tessera di 10 caffè, dopo i quali se ne sarebbe avuto uno in omaggio.

Questi sistemi ormai sono del tutto passati, se non addirittura estinti. Non sono in grado di creare fidelizzare più la clientela, perchè il portafoglio è sempre più leggero e digitale.
Nessuno si prenderebbe una tessera cartacea con l’obiettivo di ottenere solo un caffè omaggio.

Oggi infatti esistono nuovi metodi e programmi di fidelizzazione più strutturati e soprattutto digitali.

La fidelizzazione digitale

Con l’avvento del digitale, anche la loyalty si è evoluta portando una vera e propria innovazione in questo settore. I sistemi digitali sono in grado di ottenere maggiori dati relativi al singolo consumatore, che possono essere utilizzati per una personalizzazione del servizio.

La tessera è diventata plastificata, con chip incorporati oppure utilizzabile attraverso una applicazione su smartphone.

Tessera fedeltà per bar

Abbiamo capito che l’unica soluzione per la fidelizzazione di un bar è quella di utilizzare la versione moderna delle tessera fedeltà cartacea. Ossia la tessera fedeltà digitale per la raccolta punti!

Oggi esistono moltissimi sistemi che funzionano in cloud, così da dover gestire il minor numero di funzioni, perchè già preimpostate. Questo porta a una semplicità di utilizzo e una maggior velocità in fase di pagamento in cassa.

Il circuito fedeltà b-more

b-more ha creato un sistema in cloud per la gestione del proprio programma fedeltà. Un sistema adatto e sviluppato anche per le attività ricettive come i bar e i ristoranti.

Attraverso il programma fedeltà b-more sarà possibile sfruttare la Tessera Sanitaria per riconoscere il cliente e caricare i punti a seconda degli acquisti svolti. Un sistema basato su uno strumento tradizionale e nelle mani di ogni consumatore italiano, abbinato ai nuovi sistemi digitali.

Questo potente strumento permetterà di raggiungere i tuoi clienti e fidelizzarli per te, con il minor sforzo possibile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

dieci − 2 =

Parlano di noi:
Business Insider Logo png
https://groupbmore.com/wp-content/uploads/2019/04/small-business-italia-logo-png-e1556386818438.png

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta in contatto con il Team b-more per scoprire i nostri progressi e le novità del nostro programma fedeltà digitale!

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta in contatto con il Team b-more per scoprire i nostri progressi e le novità del nostro programma fedeltà digitale!

Risorse

Società

Legale

logo b-more piccolo azzurro

© Copyright 2019 by b-more | CCRFNC90C16I577Z | Tutti i diritti riservati.

logo b-more piccolo azzurro

© Copyright 2019 by b-more | CCRFNC90C16I577Z | Tutti i diritti riservati.

Login

Register

Already have account?

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.