BusinessCosa significa fidelizzare il cliente?

20/02/20190

La fidelizzazione è un concetto antico che in ambito commerciale è sempre stato centrale. Una volta esistevano i clienti abituali e fedeli alle attività commerciali. In seguito all’evoluzione digitale e di maggior scelta per i clienti, questi comportamenti di fedeltà verso il commercio locale si sono incrinati. Sempre più spesso capita di veder entrare un cliente nel proprio negozio e di non rivederlo più. Questo accade perché i commercianti adottano sistemi di fidelizzazione non più adatti ai tempi moderni e digitali.

Significato di Fidelizzazione del cliente

Ma cosa significa fidelizzare il cliente? Seppur semplice nel significato, non è semplice da attuarsi.
Semplicemente vuol dire instaurare un rapporto solido e duraturo di fiducia tra consumatore e commerciante, che riporti il primo a ritornare in negozio.
Per costruire questo legame con il cliente esistono vari modi e strumenti, alcuni sono più semplici da utilizzare e altri più complessi.

Tutte le aziende solitamente puntano a trovare nuovi clienti, ma questi non sono infiniti e riuscire ad accaparrarsi i clienti di altre attività è un processo lungo e costoso.
Proprio per questo motivo l’obiettivo che ogni attività commerciale si dovrebbe dare è quello di fidelizzare la più ampia fetta dei propri clienti.

Perché fidelizzare

Da uno studio della Harvard Business School, aumentare il ritorno in negozio di almeno il 5% dei proprio clienti, può portare a un aumento dei ricavi tra il 25% e il 100%.
Inoltre vendere ai propri clienti è più facile e profittevole. Infatti la possibilità di effettuare una nuova vendita con i clienti esistenti è del 60% – 70%, mentre con un nuovo cliente si ha una probabilità tra il 5% e il 20%. Questo ci porta a dire senza ombra di dubbio che continuare a cercare nuovi clienti in realtà è uno spreco di tempo, risorse e forze.

Il rapporto tra Commerciante e Cliente

Come detto la fidelizzazione con il cliente si raggiunge andando ad instaurare un legame tra commerciante o cassiere e il cliente. Ovviamente il cliente accetta questo rapporto per poter beneficiare di vantaggi. Questo ovviamente è uno dei modi su come fidelizzare il cliente.
Questa pratica, permette di conoscere meglio il cliente, le sue abitudini e gusti, rendendo di conseguenza più semplice instaurare delle pratiche commerciale per aumentare il fatturato e lo scontrino medio su ogni cliente.

Questo porta alla vittoria di entrambi. Il commerciante vende di più, ma il cliente compra più in linea con i propri gusti e potenzialmente con degli sconti. Si tratta del cosiddetto win-win, dove tutti ne beneficiano a loro modo.

Significato fidelizzazione del cliente con il sistema fedeltà b-more

La Fidelizzazione digitale

Abbiamo appena detto che con la Loyalty, come viene chiamato nei paesi anglofoni, è possibile conoscere il cliente.
Ma fino a pochi anni fa questo non era proprio del tutto possibile se non grazie alla bravura del commerciante. Oggi però le attività di un commerciante moderno sono molto più complesse e numerose, tanto da impedirgli di fare come i suoi predecessori e ricordarsi tutto a memoria.
A questo punto il digitale è corso in aiuto anche del piccolo commerciante, oltre che della grande distribuzione. Infatti con il digitale è possibile immagazzinare enormi quantità di dati relativi alle preferenze di acquisto dei clienti, i dati anagrafici e tenere traccia di quelle che sono le dinamiche legate alla fidelizzazione.

Il sistema fedeltà b-more

Ma quali strumenti permettono di accumulare dati e offrire al tempo stesso quella esperienza d’acquisto che sempre più spesso è necessaria per rimanere nella mente del cliente?
b-more è nata proprio per questo motivo. Offrire un servizio fidelity al commerciante che vuole innovare i propri sistemi di loyalty e dall’altra parte dare una “Customer Experience” che sempre meno è presente nelle attività.

b-more è il sistema fedeltà innovativo che utilizza la Tessera Sanitaria come carta fedeltà per fidelizzare i propri clienti con quella che in passato era la tessera punti.  In questo modo è possibile attuare una raccolta punti per attuare strategie di fidelizzazione per avere un cliente soddisfatto. Il concetto però è più sofisticato e implementato con le nuove tecnologie digitali, che lo rendono un potente strumento di marketing.

In conclusione cosa significa fidelizzare il cliente moderno?

In definitiva fidelizzare permette di risparmiare i costi legati all’acquisizione di nuovi clienti, perché si decide di lavorare su quelli che già lo sono. Tra l’altro i clienti fidelizzati sono più portati rispetto ai nuovi a fare acquisti di importi superiori e più ravvicinati tra loro.
Questo però solo utilizzando sistemi di fidelizzazione digitale, che permettono di conoscere abbastanza il cliente da poter offrire un servizio più personalizzato e in linea con le sue esigenze.

Le attività di loyalty sono oggi più di ieri necessarie a un’attività del commercio di vicinato, se non si vuole rischiare di scontrarsi con i cambiamenti nel mondo del retail moderno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

3 × tre =

Parlano di noi:
Business Insider Logo png
https://groupbmore.com/wp-content/uploads/2019/04/small-business-italia-logo-png-e1556386818438.png

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta in contatto con il Team b-more per scoprire i nostri progressi e le novità del nostro programma fedeltà digitale!

Risorse

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta in contatto con il Team b-more per scoprire i nostri progressi e le novità del nostro programma fedeltà digitale!

Risorse

Società

Legale

logo b-more piccolo azzurro

© Copyright 2019 by b-more | CCRFNC90C16I577Z | Tutti i diritti riservati.

logo b-more piccolo azzurro

© Copyright 2019 by b-more | CCRFNC90C16I577Z | Tutti i diritti riservati.

Login

Register

Already have account?

Lost Password

Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.